Noleggio auto

Blog di automobili e motori.

Home » Come sostituire autonomamente le pastiglie dei freni della propria auto?

Come sostituire autonomamente le pastiglie dei freni della propria auto?

Visto il costo della vita sempre più elevato, sono sempre di più coloro i quali cercano a tutti i livelli di contenere le spese necessarie a provvedere alle necessità quotidiane che riguardano sé stesso e la propria famiglia. Da questo particolare regime di ristrettezza non sfugge nemmeno la manutenzione della propria automobile, che sempre più spesso, infatti, viene curata direttamente all’interno del garage del proprio appartamento.freni-auto

Scegliere di occuparsi personalmente delle piccole riparazioni e, in generale, delle operazioni di sostituzione dei componenti più soggetti ad usura, come le pastiglie dei freni, permette infatti di risparmiare le cifre, spesso esose, richieste dai meccanici professionisti per la manodopera. Inoltre, occuparsi personalmente della propria auto può anche risultare un espediente gradevole per permettere ai più appassionati del mondo delle quattro ruote di mettere le mani in maniera pratica e spesso divertente sull’oggetto della propria passione. Infine, occuparsi della sostituzione della pastiglie dei freni e di tutte le operazioni più semplici provvedendo alla manutenzione del proprio mezzo direttamente all’interno del box di casa, può rappresentare un vantaggio non da poco per tutti coloro che, gelosi della propria autovettura, non riescono ad affidarla nemmeno per poche ore al loro meccanico.

freni

Sostituzione delle pastiglie dei freni in garage: attenzione prima di tutto

La sostituzione delle pastiglie dei freni, al pari del cambio dell’olio e dei filtri, non è un’operazione particolarmente complessa e può, con un po’ di pratica, essere davvero alla portata di tutti; occorre però prestare sempre la massima attenzione a tutte le fasi del lavoro. Per agire sui freni, componente fondamentale per la sicurezza attiva e passiva, è fondamentale non improvvisarsi meccanici ma sapere esattamente dove andare a mettere le mani. Un errore anche da poco, infatti, potrebbe alterare il normale equilibrio che l’auto dovrebbe mantenere in ordine di marcia, rendendo potenzialmente pericolosa la guida della stessa.

Come sostituire le pastiglie dei freni

In primo luogo, per sostituire le pastiglie dei freni, è necessario sollevare la vettura su un martinetto, rimuovere la ruota e scollegare il filo che collega il gruppo freno alla spia del cruscotto. Una volta svolte queste operazioni preliminari, spingendo il pistone del cilindretto dei freni (mediante un cacciavite per i freni anteriori, con il freno a mano inserito per quelli posteriori), è possibile rimuovere le pasticche dalla pinza. In questa fase è consigliabile studiare approfonditamente il sistema di fissaggio per avere la percezione esatta di come effettuare il rimontaggio delle pastiglie.

La procedura di rimozione delle pasticche cambia in base al tipo di freni di cui l’auto è provvista e, in particolare, se la pinza ha o meno una parte basculante: nel primo caso, occorre svitare la staffa che la sostiene, rimuovendo tutte le parti mobili della pinza; necessario è anche svitare il perno e aprire la pinza facendola ruotare verso l’alto. Nel caso in cui l’auto non disponesse di un impianto frenante con pinza basculante è sufficiente la sola rimozione delle staffe per poter procedere allo smontaggio delle pasticche.

Quando occorre sostituire le pastiglie dei freni?

La sostituzione delle pastiglie dei freni è un’operazione da svolgere periodicamente in quanto queste sono soggette ad un’usura pressoché continua;con i componenti di primo impianto è solitamente possibile percorrere molti più km di quanti sia possibile farne con pasticche aftermarket. Con queste ultime, mediamente, la percorrenza chilometrica garantita è di circa 20.000 km ma è opportuno considerare che tali valori sono strettamente correlati anche allo stile di guida.

Quando giunge il momento di cambiare le pastiglie dei freni, solitamente si riscontra un aumento della rumorosità in frenata, sottolineato spesso dall’accensione dell’apposita spia.
Fanali auto.

Name of author

Name: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *